Infertilità e condizioni di salute associate

Nella vita ci imbattiamo spesso in un problema dopo l’altro, e nella maggior parte dei casi raccogliamo i pezzi e andiamo avanti. Ma a volte un problema ci colpisce così duramente che non sappiamo a chi rivolgerci. Tratteremo di una di quelle situazioni di vita in questo articolo, l’infertilità. Avere un figlio è già abbastanza difficile, ma lottare per avere un figlio per mesi o addirittura anni solo per scoprire che tu o il tuo partner non siete in grado di produrre prole è veramente difficile. E questo è esattamente l’incubo dello 10-15% della popolazione.

L’infertilità è crudele e imparziale e può colpire chiunque, quindi come trattare con una cosa del genere, cosa si può fare?

Cos’è l’infertilità

Il primo passo per comprendere una soluzione a qualsiasi problema è prima di tutto comprendere il problema. Esistono diversi sintomi per la sterilità, il primo e più importante è il non essere in grado di concepire un bambino. A volte un uomo mostrerà segni di cambiamenti ormonali, che si tratti della crescita dei capelli, che potrebbero indicare l’infertilità. Le donne sterili spesso soffrono di ciclo mestruale irregolare o addirittura nessun ciclo mestruale. La buona notizia è che anche se ti viene diagnosticato questo problema, è ancora possibile che tu e il tuo partner concepiate, anche se non avete subito alcuna forma di trattamento.

Rivolgetevi ad un medico

È importante consultare un medico, ma di norma questo vale se non si è riusciti a concepire per oltre un anno attivamente. Se sei una donna, assicurati di parlare con il medico se hai più di 40 anni o se hai più di 35 anni e hai cercato di rimanere incinta per sei o più mesi. Bisogna anche considerare il proprio ciclo mestruale regolare, se è irregolare, o quanto dolore provoca normalmente, perché potrebbero essere eventuali segni. Se sei un uomo ci sono diversi segni, naturalmente, tra cui quello che si ritiene possa essere qualsiasi problema con la quantità di spermatozoi prodotti o qualsiasi altro segno evidente.

Se hai una storia familiare di problemi di fertilità o se tu stesso hai una storia di problemi con la prostata, testicoli, o le tue relazioni sessuali in generale e se i tuoi testicoli sono piccoli o c’è un notevole gonfiore all’interno del tuo scroto, questi sono tutti segni che possono indicare infertilità negli uomini.

Cosa causa l’infertilità?

Ora che sai cosa cercare quando si tratta di identificare i tuoi sintomi è anche importante sapere cosa causa l’infertilità in primo luogo. A livello di casi è abbastanza uniforme, sia gli uomini che le donne sono ugualmente in grado di essere infertili, il che significa che è una situazione abbastanza equamente divisa al 50% tra entrambi i sessi o entrambe le parti nella relazione. Anche se tra i generi le cause effettive di infertilità variano tra i due.

Infertilità e cancro

Per gli uomini con precedenti esperienze con alcuni tipi di cancro o trattamenti di radiazioni per la cura del cancro possono presentarsi problemi con la produzione di spermatozoi. In altri casi, anche senza sintomi di cancro o radiazioni, il numero di spermatozoi maschili può diminuire a causa di ragioni come diabete, testicoli non ritenuti, o anche diverse forme diverse di malattie sessualmente trasmissibili (clamidia, gonorrea, parotite o HIV). Le donne dovrebbero anche essere consapevoli se hanno una storia di tumori poiché le radiazioni e la chemioterapia possono causare problemi di fertilità.

Sintomi riproduttivi femminili

Ci sono anche disturbi dell’ovulazione che influenzano il modo in cui le uova di una donna vengono rilasciate, quindi se parli con un medico assicurati di menzionare eventuali disturbi noti, se non ci sono disturbi noti assicurati di farti controllare. L’endometriosi, che è una condizione nelle donne in cui il loro tessuto endometriale cresce all’esterno del loro utero, può interessare anche le ovaie, così come l’utero stesso e le tube di Falloppio.

Conclusione

In conclusione, la cosa migliore che si può fare se si sta lottando con il processo del concepimento è parlare con il medico. Questi può eseguire qualsiasi numero di test necessari per escludere possibilità o confermarle, ed è sempre meglio sapere nel caso si soffra di infertilità, piuttosto che fare tentativi e fallire per sempre. Essere sicuri di essere al sicuro, essere felici, e di essere sempre in buona salute.

Clomid

A partire da 49.05Fr

Clomid

A partire da 49.05Fr

Il Clomid funziona per trattare l’infertilità femminile ed è un farmaco orale.  È noto anche come citrato di clomifene.  Clomid cerca di stimolare l’ovulazione e arrivare alla radice del problema, in quanto a volte dipende da una ghiandola pituitaria che  non la stimola adeguatamente. Qualora questo fosse  il caso, Clomid può essere assunto per innescare artificialmente la ghiandola pituitaria e aumentare la produzione dell’ormone follicolo stimolante.